News | Sir Oliver Skardy

Abbiamo vinto, finalmente Venezia è un Comune Giamaican

VENESSIA COMUNE GIAMAICAN - CONCLUSA LA PROVOCATORIA “CAMPAGNA ELETTORALE” DI SIR OLIVER SKARDY

 

 

Finalmente questa faticosa tornata elettorale è terminata e possiamo annunciare  che… abbiamo vinto! Non posso che ringraziare quelli che hanno seguito e sostenuto il progetto Venessia Comune Giamaican. Ascolta il proclama di Sir Oliver Skardy clicca qui

Questo sarebbe stato probabilmente il comunicato che avremmo fatto se davvero ci fossimo candidati. In realtà, e lo diciamo soprattutto a beneficio di chi non risiede a Venezia, si è trattato di una provocazione da parte di chi ha sempre messo alla berlina la politica “arraffona” o ha avuto un occhio critico nella gestione della città lagunare e del bene comune.

Concetti che Sir Oliver Skardy esprime pienamente anche nel brano Venessia Comune Giamaican che farà parte del nuovo album in fase di ultimazione.

La cosa però non finisce qui, perché a breve parte una sfida importante in cui avremo ancora maggiormente bisogno del vostro supporto: SKARDY C’È E VUOLE ANCHE TE.

Si tratta di un raccolta fondi (crowdfunding) che permetterà di completare le registrazioni e far uscire il nuovo album.

Presto vi aggiorneremo su quando potrete trovare tutte le informazioni sul progetto SKARDY C’ È E VUOLE ANCHE TE

Vedi tutti i video della campagna elettorale

SKARDY C’È e annuncia il progetto “Venessia comune giamaican”

ELEZIONI COMUNALI 2020. SIR OLIVER SKARDY SCENDE IN CAMPO… E LE CANTA A TUTTI

 

 

In un momento di grande difficoltà per la città lagunare, tra l’Acqua Granda dello scorso novembre e le problematiche economiche legate al lockdown e al calo del turismo, traendo spunto dal brano che farà parte del suo nuovo album, Skardy “allarga i confini” e si presenta con una proposta al di fuori delle logiche di partito e delle poltrone: Venessia comune giamaican.

Una visione innovativa da chi negli ultimi trent’anni ha messo alla berlina i vizi della città lagunare, come testimoniano i post pubblicati sui social con alcune frasi celebri tratte dalle sue canzoni, da Bruta Banda a Venessia in affitto a Fame un spritz, e le sue esternazioni in video, quarda qui

E come dice Skardy: “Se i politici fanno spettacolo perché non posso io, che suono uomo di spettacolo, fare politica?

SKARDY C’E’ e questo è solo l’inizio. Presto vi chiamerà a raccolta per sostenere la campagna di raccolta fondi per la realizzazione del suo nuovo album, per cui “restate in campana” e seguiteci sui social.

 

SKARDY C’E il ritorno del profeta di Marghera

ULTIMATA LA LAVORAZIONE DEL NUOVO ALBUM SOLISTA. ANCHE VOI POTRETE CONTRIBUIRE ALLA PROMOZIONE.

 

 

Il cantante veneziano ha ultimato le registrazioni del nuovo album, il quarto della sua carriera solista dopo lo scioglimento dei Pitura Freska.

Nel nuovo album di Sir Oliver Skardy tante canzoni che sviluppano il reggae nelle sue molteplici sfaccettature, senza tralasciare qualche brano dalle sonorità particolari, con le liriche contraddistinte dalla sua solita tagliente ironia nello sbeffeggiare i nostri vizi, naturalmente sempre in dialetto veneziano.

La produzione del disco è stata curata da Roberto “Sciubert” Pettenello, tastierista dei Fahrenheit 451, che già si era occupato della fase di registrazione dell’album Piragna e che con Skardy condivide il palco nei live da ormai quasi quindici anni.

Assieme a lui alla produzione anche Daniele Novello, chitarrista della band La mente di Tetsuya, anche lui a lungo nel line-up delle esibizioni live.

Alle registrazioni hanno partecipato diversi altri musicisti che solitamente accompagnano Skardy dal vivo, come il bassista Lele Pagiaro e il sassofonista e cantante Alessandro “Baby” Numa, ma spicca la collaborazione con il batterista Graziano “Grace” Guerriero, membro degli originali Pitura Freska con cui incise il mitico album di esordio ’Na Bruta Banda.

Sir Oliver Skardy ha sempre avuto un vasto bacino di appassionati che supera le generazioni (non è inusuale trovare addirittura nonno e nipote sotto il palco a cantare le sue canzoni) e anche i confini musicali visto che, con la partecipazione al Festival di Sanremo, i Pitura Freska hanno “sdoganato” la musica reggae, facendo diventare popolare un genere fino ad allora considerato di nicchia.

E proprio su chi lo segue da tanto tempo, il “sindaco di Marghera” fa affidamento per promuovere al meglio il nuovo progetto.

Assieme all’uscita dell’album verrà infatti lanciata una iniziativa di “azionariato popolare”, o come dicono gli inglesi di “crowdfunding”, per supportare l’uscita discografica. Chi darà il proprio tangibile supporto sarà ricompensato con dei gadget originali ed esclusivi appositamente realizzati per l’occasione.

In un momento davvero difficile per la musica e la cultura ci sarà l’opportunità quindi di contribuire a sostenere un’artista che con le sue canzoni in questi trent’anni ha fatto riflettere, divertire e ballare tantissime persone. 

 SKARDY C’È, TU ci sei?

Arriva Menarosto e il backstage dell’ultimo concerto di Elio e le Storie Tese diventa il set della nuova serie “Fame un spritz”!

DAL BACKSTAGE DELL’ULTIMO CONCERTO DI ELIO E LE STORIE TESE ALLA NUOVA SERIE DEL MENAROSTO “FAME UN SPRITZ” CON OSPITI SPECIALI!

 

 

Il tour d’addio degli Elii si conclude al Festival “Collisioni” di Barolo, ed è lì che il gruppo più trasgressivo della storia rock d’Italia ha voluto abbracciare sul palco gli amici musicisti più cari. Poteva mancare Skardy? Certo che no!

Così Sir Oliver Skardy, nelle vesti di Menarosto, è diventato l’animatore davvero particolare della giornata: un pezzo di Venezia è arrivato in Piemonte. Tutti a scuola di Spritz, da Cristina D’Avena a Piero Pelù, da Rocco Tanica a Filippo Graziani, tutti, ma proprio tutti a far festa!

La nuova serie e le numerose puntate precedenti sono pubblicate sul canal Youtube e sulla pagina Facebook, che stanno conoscendo, nel tempo, una popolarità sempre crescente.

Ancora un “colpo ben piazzato” dagli sceneggiatori Pierangelo Federici e Luciano “Fricchetti” Trevisan, la produzione Zeta Group, con la supervisione food di Veneziani a Tavola e il coordinamento artistico di Ossigeno.

 

Il puntatone con tutti gli ospiti e il live finale Vedi il video

Gli speciali con:

Cristina D'Avena Vedi il video

Rocco Tanica & Mario Crescenzo Vedi il video

Piero Pelù Vedi il video

Filippo Graziani Vedi il video

Street Clerks Vedi il video

Questo sito utilizza Cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui
  Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Continua